Primavera

Sezione Sperimentale “Primavera”  dall’ a.s. 2007-2008 è stata introdotta come progetto sperimentale sulla base di quanto previsto nell’art. 1, comma 630 della legge 27 dicembre 2006  n. 296 con la finalità di incrementare l’offerta formativa per i bambini dai 24 ai 36 mesi. Per l’orario di una giornata-tipo, consultare la pagina del Nido.

 

Iscrizione e documenti

Clicca per vedere il menù

 Continuità

La coesistenza in un’unica struttura della sezione primavera e della Scuola dell’Infanzia è da considerarsi come una importante opportunità e risorsa per il bambino. Infatti il  collegamento fra le diverse realtà permette di concretizzare una “continuità educativa” a vantaggio del bambino che, terminata l’esperienza nella sezione primavera, può accedere alla Scuola dell’Infanzia con la tranquillità di aver già incontrato le insegnanti, svolto laboratori appositamente pensati per il “progetto continuità” e visitato i nuovi ambienti.

Il titolo previsto per la programmazione educativa dell’a.s. 2015/2016 è:

“Mangiando e giocando divento grande”
Il progetto  rappresenta un “viaggio” nel mondo dell’alimentazione ed è lo sfondo integratore legato all’esperienza quotidiana del bambino, che  vivrà esperienze motivanti capaci di dare significato alle nuove scoperte che, strada facendo, si faranno. Questo viaggio lo porterà a gustare in modo nuovo la routine quotidiana e a comprendere che il nostro stare bene ci fa “stare bene” insieme agli altri!

Per l’a.s. 2015/2016 la programmazione didattica prevede le seguenti Unità di Apprendimento:

–          Aggiungi un posto a tavola! (inserimento)

–          Vita quotidiana (Routines)

–          Festeggiamo in allegria!

–          Siamo fatti così!

–          Dalla terra alla tavola…

Finalità educativa:

Offrire al bambino la possibilità di esplorare, conoscere e comunicare attraverso l’esperienza e il gioco.

  • Sviluppare nei bambini “il piacere di fare esperienza”
  • Attivare diverse esperienze senso-percettive
  • Favorire lo sviluppo delle potenzialità di ciascuno
  • Incoraggiare lo sviluppo affettivo e sociale.
  • Promuovere la scoperta attiva e gli apprendimenti mediati attraverso il gioco.
  • Sviluppare e consolidare le abilità motorie e la motricità.

Attività:

Tutte le attività verranno espresse in forma ludica:  il gioco è la principale attività del bambino e riveste un ruolo formativo determinante per lo sviluppo della personalità. Esso nasce da un bisogno interiore che lo spinge a muoversi, ad agire, ad operare sulle cose che lo circondano e di inventare le cose che vorrebbe possedere.

  • Attività grafico-pittoriche: (pennarelli, tempere, matite a cera, collage, gessetti….) e prime esperienze di pittura  con materiali alimentari: la marmellata,  la passata di pomodoro, il cacao…
  • Attività manipolative: (pongo, creta, farina, acqua, terra, colla, pasta di pane…) ed esperienze di manipolazione con farina gialla, bianca, pastina, riso, zucchero, sale, lenticchie…
  • Attività sensoriali: annusiamo i profumi (le spezie, le erbe aromatiche), vediamo e riconosciamo gli alimenti, assaggiamo e differenziamo i gusti ( dolce, amaro, aspro, salato, piccante…), manipoliamo e travasiamo gli alimenti (farina gialla e bianca, riso, pastina, piselli secchi, lenticchie….)
  • Attività linguistico-cognitive ( incastri, puzzle, libri, immagini, fotografie…)
  • Attività motoria (palestra, giochi in giardino…)
  • Attività simboliche (travestimenti, cucina, drammatizzazione…).
  • Attività pratiche di cucina: scoprire le trasformazioni dei vari cibi partecipando attivamente alla preparazione di alcuni piatti (facciamo la pizza, i pop-corn, la spremuta, la macedonia….)
  • Attività di continuità: momenti condivisi con i bambini del Micro Nido e della Scuola dell’Infanzia.

Attraverso le attività’ ludiche e l’esperienza diretta, il bambino prende coscienza del mondo che lo circonda, conosce ambienti nuovi e tanti nuovi amici.  Scopre a poco a poco l’importante del condividere.  In alcuni periodi dell’anno verranno proposte attivita’ di educazione religiosa per presentare l’amico Gesu’ e il nostro fondatore Don Bosco.

Clicca per vedere il menù

Iscrizione e documenti